Ultima modifica: 11 Settembre 2022
Istituto Tecnico Tecnologico Statale "G. Marconi" > Alternanza scuola lavoro (ora PCTO)

Alternanza scuola lavoro (ora PCTO)

 

La definizione dei percorsi per il conseguimento di competenze trasversali, per lo sviluppo della capacità di orientarsi nella vita personale, nella realtà sociale e culturale è stata precisata con chiarezza dalle linee-guida formulate dal MIUR, ai sensi dell’articolo 1, comma 785, legge 30 dicembre 2018, n. 145, che modificava in parte l’alternanza scuola-lavoro, così come definita dalla legge 107/2015.

La normativa, attualmente in vigore, stabilisce la durata minima triennale dei PCTO in 150 ore nei tecnici. I percorsi vengono inquadrati nel contesto più ampio dell’intera progettazione didattica, chiarendo che non possono essere considerati come un’esperienza occasionale di applicazione in contesti esterni dei saperi scolastici, ma costituiscono un aspetto fondamentale del piano di studio.

 

Progetto PCTO per le classi triennio – a.s. 2021/2022.

Il progetto PCTO deliberato dal Collegio docenti, per il corrente anno scolastico, è così declinato nelle classi del triennio di tutte le articolazioni.

 

Classi terze
Sono programmate 20 ore di attività PCTO complementari. 12 ore riguardano il corso sulla sicurezza per rischio alto, già svolto da tutti gli studenti (all’inizio del corrente a.s.) e obbligatorio per poter svolgere i tirocini aziendali in quarta. Le altre 8 ore annuali sono programmate da ciascun Consiglio di classe sulla base delle esigenze specifiche della classe.
Durante i consigli di novembre si individua una disciplina che si occuperà di svolgere una verifica su una o più delle attività PCTO svolte. Il voto sarà registrato come voto PCTO in quella disciplina ed andrà in media con gli altri voti della disciplina.

 

Classi quarte
Sono programmate 120 ore di attività PCTO, di cui 112 ore di tirocini curricolari e 8 ore di attività PCTO complementari. I tirocini aziendali curricolari saranno svolti dal 16 maggio 2022 sino alla conclusione delle lezioni (2 giugno festivo e sabato di riposo senza rientro a scuola). Le altre 8 ore PCTO complementari annuali sono programmate da ciascun Consiglio di classe sulla base delle esigenze specifiche della classe.
Durante i consigli di novembre si individua una disciplina che si occuperà di svolgere una verifica su una o più delle attività svolte nelle 8 ore PCTO complementari. Il voto sarà registrato come voto PCTO in quella disciplina, e andrà in media con gli altri voti.

 

Classi quinte
Le classi quinte hanno già svolto a settembre 2021 (o svolgeranno a gennaio 2022) 80 ore di tirocinio curricolare nelle aziende del territorio. Ogni Consiglio di classe deve programmare altre 10 ore di attività PCTO complementari annuali, ponendo particolare attenzione a quelle orientative post-diploma (orientamento al lavoro, orientamento alla prosecuzione degli studi negli ITS o Università).
La valutazione delle classi quinte si basa sulla scheda di valutazione del tutor aziendale, il cui voto viene pesato negli scrutini di giugno al 10% nelle discipline tecniche e al 5% nelle altre discipline.
Il monte ore previsto per ciascuna annualità è quello minimo. Nel caso di progetti PCTO di particolare rilevanza, ogni consiglio può decidere di svolgere più ore PCTO complementari di quelle indicate.

 

 

COMUNICATO STAMPA “PMI DAY” + FOTO